Sistemi anti-appannamento per auto: sicurezza e visibilità anche nelle situazioni più delicate

20/09/2022

 

Ti è mai capitato di disappannare i vetri della tua auto con una mano a causa della scarsa visibilità dovuta alla condensa che in certe condizioni ambientali si crea sul parabrezza? E hai mai visto un pilota di touring car racing farlo con una spazzola lavavetri mentre è lanciato ad alta velocità sulla traiettoria di gara?

È quello che succede in entrambi i casi quando non si utilizzano dei sistemi anti-appannamento che evitino l’insorgere di questa problematica. È accaduto a un pilota impegnato in una gara della Supercars Championship: la videocamera dell’abitacolo lo ritrae intento a pulire con una spazzola il proprio parabrezza per eliminare la condensa dal parabrezza e proseguire la sua sfida su uno dei circuiti più famosi del campionato australiano.

Cosa fare in questi casi? Scegliere un prodotto Isoclima, proprio come ha fatto l’azienda Gen3 che ha proposto i nostri vetri alle case automobilistiche di racing.

 

Isoclima x Gen3

 

Per l’azienda Gen3 abbiamo prodotto un parabrezza riscaldato in policarbonato che è la nostra risposta per chi cerca dei sistemi anti-appannamento per auto da corsa. In questi veicoli infatti, i sistemi di aria condizionata che permettono di eliminare in condizioni normali la condensa dal parabrezza vengono rimossi per ridurre al minimo i pesi della vettura.

Questo parabrezza, essendo riscaldato, ha un vantaggio enorme durante condizioni meteo critiche: non si appanna. Tale parabrezza è quello che avrebbe sicuramente desiderato il pilota della Supercars Championship che era intento a pulire con una spazzola lavavetri il parabrezza guidando a oltre 200 km/h. Se la sua casa scuderia avesse richiesto i nostri parabrezza prima della suddetta gara, il parabrezza avrebbe mantenuto intatta la visibilità anche nelle condizioni più critiche e il pilota avrebbe potuto dedicare la sua concentrazione solo alla guida.

L’azienda Gen3 ha dimostrato grande soddisfazione riguardo i nostri prototipi, che hanno superato i test di appannamento anche in condizioni di pioggia estrema e di ambiente umido.

 

Trasparenza e resistenza, i must have per il settore automotive

 

Quando si parla di automobili, siano esse da gara o per uso quotidiano, i vetri devono avere una caratteristica comune in tutti i casi: essere trasparenti e anche resistenti. E questo vale anche quando si progettando dei sistemi anti-appannamento per auto, in cui non bisogna anteporre la visibilità alla tenacia del vetro. I parabrezza in policarbonato che abbiamo progettato resistono 250 volte di più in caso di urti rispetto a un parabrezza in vetro.

La Gen3 ha proposto i nostri vetri alla Supercars Championship, registrando un successo tra i piloti: i nostri vetri non hanno mostrato appannamento, né nebbia, offrendo una visibilità cristallina.

Un prodotto vincente, senza dubbio.